APPROFITTA DEL BONUS FISCALE  ACQUA POTABILE

Per contribuire a uno stile di vita sostenibile e ridurre il consumo di acqua in bottiglia, la Legge di Bilancio 2021 introduce un’importante agevolazione fiscale: il bonus acqua potabile. È previsto un credito d’imposta del 50% delle spese sostenute per l’acquisto e l’installazione di sistemi di filtrazione dell’acqua Water MaPi.

 

Cos’è il bonus acqua potabile? Consiste in un credito di imposta del 50% per le spese sostenute nel 2021 – 2023 per l’acquisto e l’installazione di sistemi di filtraggio, mineralizzazione, raffreddamento e/o addizione di anidride carbonica alimentare, finalizzati al miglioramento qualitativo delle acque per il consumo umano erogate da acquedotti.

Qual è il limite di spesa che dà diritto al bonus? L’importo massimo su cui viene calcolato il bonus è:

  • per le persone fisiche € 1000 per ciascuna unità immobiliare
  • per gli altri soggetti € 5000 per ciascuna unità immobiliare adibita all’attività commerciale o istituzionale

 

Per maggiori approfondimenti consigliamo di visitare la pagina dedicata del sito dell’Agenzia delle Entrate.